Il primo portale in Italia sulla chirurgia

Il primo portale in Italia sulla chirurgia

Liposcultura: 4 Esperienze Prima E Dopo

liposcultura esperienze
a
Marzo 2, 2021
a
Marzo 2, 2021

Abbiamo già affrontato in un altro articolo tutti i dettagli della liposcultura, evidenziando quali siano i costi e tutti i vantaggi nel sottoporsti a tale intervento chirurgico.

In questo articolo andremo a vedere 4 esperienze reali di persone sottoposte ad intervento di Liposcultura, avremo quindi un quadro generale definito di quelli che sono i risultati, secondo le esperienze raccolte.

Liposcultura Gambe Esperienza 1

La liposcultura alle gambe, è un tipo di trattamento che punta a rimuovere “grasso” anche se non è definito puramente grasso come dall’articolo sulla liposcultura, e si effettua tramite un intervento chirurgico invasivo.

Esperienza 1 – Franco

“Onestamente, prima dell’intervento di liposcultura alle gambe ero terrorizzato. Era la prima volta che mi sottoponevo ad un intervento chirurgico ed ero molto timoroso sui possibili rischi e complicazioni che sarebbero potuti capitare proprio a me.

Col senno di poi, devo dire che sono stato uno sciocco, è stato veramente rapido e veloce, il dolore è stato minimo. A distanza di quattro anni, sono ancora scioccato da quanto sia stato semplice…

Avevo alcune parti del mio corpo che non mi erano mai piaciute per il grasso in eccesso e la mia genetica mi impediva di perdere peso e ho già provato la criolipolisi ma purtroppo senza succesos. Non riuscivo ad essere felice in quelle condizioni (per anni ho tentato di accettarmi così com’ero, ma tant’è…).

Quando superi una certa soglia è necessaria la chirurgia per poter cambiare la propria condizione, anche se ovviamente poi devi avere la volontà di cominciare una dieta, fare esercizio eccetera, altrimenti sarà tutto inutile. La liposcultura però è stata una bella sorpresa, non c’è stato nemmeno un ricovero dopo l’intervento, mi sono alzato, ho ricevuto due raccomandazioni dal chirurgo e sono tornato a casa per preparare la cena”.

Liposuzione addome esperiena personale

Francesca descrive la sua esperienza di liposuzione all’addome, fatta qualche mese tramite intervento chirurgico.

“Il Maggio scorso mi sono sottoposta ad un intervento di liposuzione. Sono una donna, ho 25 anni e pesavo all’incirca 64 Kg (alta 167cm). Durante l’operazione mi sono stati tolti all’incirca 2 Kg e mezzo dall’addome e dai fianchi, può sembrare poco ma ho immediatamente notato la differenza.

Dopo alcune settimane dall’operazione sono veramente soddisfatta dei risultati, devo ammettere che prima ero abbastanza scettica.

L’intervento completo mi è costato 4600 euro. Non sono rimaste molte cicatrici, sebbene dopo l’intervento mi sentii un po’ rintontita, per non parlare della notte dopo la chirurgia che è stata un incubo (dolori molto forti).

Passa tutto però, il chirurgo mi aveva prescritto dei farmaci anti dolorifici, trall’altro ero interessata anche a fare un filler mandibola ma aquesto ho rimandato. Comunque devo dire che ci vogliono circa cinque o sei mesi prima di vedere i risultati finali dell’operazione.

Mi sento comunque di consigliare la liposcultura a chiunque si trovi in un range di circa 6 Kg dal proprio peso ideale. Io mi trovavo già abbastanza in forma, e prima dell’operazione feci molto esercizio e seguii una dieta ferrea, il mio problema erano quelle due aree che proprio non volevano saperne di smaltire il grasso. Tutto sommato è stata un esperienza positiva, e la consiglio a tutti”.

Liposcultura Donna

“Ho avuto un intervento di liposcultura sulle ‘maniglie dell’amore’ e sull’addome circa due anni fa, ed è stata la decisione migliore che io abbia mai fatto.

Partiamo dal fatto che sono magra (55 kili per 170cm di altezza), il fatto però è che il mio grasso era disposto in maniera abbastanza scoordinata, avevo molto grasso sull’addome ed intorno. Volevo che quella zona fosse un po’ più snella in modo da essere in armonia con il resto del corpo, che non mi dispiaceva.

Siccome non era un grande lavoro, il mio chirurgo lo fece con anestesia locale. Non è stato lungo, meno di un paio d’ore di intervento, è filato tutto liscio, con dolori davvero minimi.

Mi ha tolto all’incirca 1Kg di grasso, l’operazione è stata fatta di venerdì e per sabato ero in grado di svolgere dei lavoretti leggeri dove io lavoro.

È vero, per i primi giorni camminare è stata un impresa, infatti avevo dei dolori abbastanza fastidiosi. In seguito ho avuto una piccola infezione dove mi hanno fatto un incisione, ma con degli antibiotici è stato tutto risolto senza complicazioni. Sono rimaste alcune piccole cicatrici, ma vengono coperte dall’intimo, per cui non sono visibili.

Se dovessi tornare indietro lo rifarei senza esitare nemmeno un secondo, infatti il mio unico pentimento è stato di non farlo prima. Alla fine ora mi sto mantendo con del laserlipolisi che ha dei costi sostenuti e mi offre buinissimi risultati.

Ho avuto un figlio un mese fa ed ero terrorizzata che il mio aspetto peggiorasse, invece sono ancora in splendida forma. Fin da piccola ho avuto problemi con la mia alimentazione ed il mio corpo è sempre stato un punto dolente, ma questa semplice operazione ha veramente cambiato la percezione che ho di me stessa e finalmente ho la mia autostima e la mia felicità.”

Liposcultura Uomo – Risultati

“Sin da quando ero ragazzino ho avuto problemi di alimentazione, tantoché ero il bambino più pesante tra i miei coetanei. Questa condizione per me è sempre stata un fardello veramente enorme, ho avuto problemi ad approcciarmi con le ragazze ma anche con gli uomini per via del mio aspetto fisico.

Il mio peso eccessivo mi causava sudorazione eccessiva ed ansia nel parlare con le altre persone, ho sempre fatto fatica anche a svolgere lavori manuali per via del mio fisico oltremodo impedente. Eppure ho sempre avuto delle grandi ambizioni in ambito professionale e relazionale, mi sentivo infatti come se fossi bloccato in un corpo che non mi apparteneva.

Finché quattro anni fa, uomo formato decisi di fare l’intervento di liposcultura anche se non ho fatto una ferma decisione: volevo dimagrire una volta per tutte e migliorare la mia immagine di me stesso.

Avevo valutato alternative come la cavitazione ultrasonica ma per i risultati che volevo ottenere non era una soluzione.

Passai così da 100 kili a 70 e finalmente riuscii a vedermi con degli occhi positivi, però rimasero comunque delle aree del mio corpo (specialmente le braccia) che avevano del grasso in eccesso e sebbene la mia forma mi piacesse, non riuscivo a liberarmi del grasso in quelle zone.

Così mi informai e trovai delle cliniche vicine che effettuavano interventi di liposcultura. Ne contattai alcune ed alla fine ne scelsi una, feci un colloquio con il chirurgo che mi spiego che cosa sarebbe stato possibile fare e che avrei dovuto perdere ancora qualche kilo prima di avere la mia forma desiderata.

Allora mi impegnai per perdere quei kili di troppo ed a distanza di due mesi feci finalmente l’operazione. L’intervento durò all’incirca due ore e fu effettuato in anestesia locale, il dolore è stato minimo proprio come mi è stato descritto e l’operazione è andata bene.

Alla fine sono rimasti alcuni lividi che sono spariti nell’arco di alcune settimane, ed invece le cicatrici sono ancora lì, ma sono davvero molto poco visibili e quindi non sono un problema. Chiaramente i risultati non li ho visti subito, ci sono voluti circa 6 mesi prima che potessi vedere la mia nuova forma in maniera completa, ma in fondo sono davvero soddisfatto di essermi fatto operare, avrei dovuto farlo tempo prima”.

Scritto Da MigliorChirurgo

Questo articolo è offerto dalla redazione di MigliorChirurgo.
Ti potrebbe interessare:
0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *