Il primo portale in Italia sulla chirurgia

Il primo portale in Italia sulla chirurgia

Filler Viso: 4 Esperienze Di Prima e Dopo

5 Esempi di Filler Viso Prima e Dopo
a
Gennaio 15, 2021
a
Gennaio 15, 2021

Il filler al viso è un tipo di trattamento estetico che viene scelto da quelle persone che decidono di eliminare alcune piccole imperfezioni dal viso senza ricorrere però alla chirurgia estetica.

Richiedi Preventivi Gratis

Risposte rapide dai migliori Chirurghi Italiani

In questo articolo vedremo i vari esempi di prima e dopo il filler viso.

Esempio di filler viso prima e dopo trattamento

Esempio di filler viso prima e dopo trattamento

La chirurgia estetica è un trattamento decisamente più invasivo, doloroso, costoso e con tempi post-operatori piuttosto lunghi. Se alcune volte è indispensabile ricorrervi per poter migliorare il proprio aspetto, altre volte è possibile ricorrere ai filler.

Vediamo quindi cos’è il filler al viso, i risultati che si possono ottenere, come si svolge il trattamento e quanto costa.

Cos’è il filler viso

Il medico chirurgo per effettuare il filler al viso utilizza delle sostanze note appunto come filler. Sono ampiamente utilizzate nel settore della medicina estetica per poter eliminare le piccole imperfezioni, come per esempio le rughe e i segni dell’acne. Non solo, il filler al viso può essere utilizzato anche con lo scopo di dare più volume, per esempio aiuta a migliorare l’aspetto dal naso, ingrandire bocca e zigomi.

Richiedi Preventivi Gratis

Risposte rapide dai migliori Chirurghi Italiani

I prezzi medi di filler viso sono circa 400€ incluso di tutto

I prezzi medi di filler viso sono circa 400€ incluso di tutto

Le statistiche però insegnano una cosa, ricorrono al filler al viso soprattutto quelle persone che vogliono sembrare più giovani e un trattamento di lifting al viso risulta troppo costoso e vanno quindi a rimuovere i segni del tempo ricorrendo alla medicina estetica. Esistono diverse tipologie di filler, cioè sostanze iniettate a livello sottocutaneo oppure nel derma grazie a siringhe con aghi molto sottili.

Tipologie di filler utilizzati

Esistono tanti tipi differenti di filler. Qui sotto trovate un quadro abbastanza dettagliato dei prodotti presenti in commercio suddivisi in tre delle categorie principali. Sarà poi il medico chirurgo al quale vi rivolgete a indicarvi la soluzione migliore per voi.

Filler riassorbibili

Sono consigliati per esempio quando c’è da riempire le rughe poco profonde, oppure quando si desidera dare volume a zigomi e labbra. Rientrano in questa categoria l’acido ialuronico, il collagene e il gel di gel di agarosio.

L’effetto di questi filler è temporaneo. La durata in genere non supera mai i 10 mesi. Alcune cattive abitudini potrebbero ridurre sensibilmente la durata del trattamento, come per esempio la prolungata esposizione al sole o fumare. L’unico svantaggio è la durata, perciò occorre ripetere spesso il trattamento. I vantaggi però sono numerosi. Per esempio difficilmente creano effetti collaterali, l’effetto è naturale e non ci sono tempi di recupero da sostenere dopo l’iniezione.

Filler semipermanenti

Vengono utilizzati sia per il tessuto sottocutaneo, sia per agire sugli strati profondi del derma. Durano più o meno tre anni e poco a poco il corpo tende a riassorbirli. Sono utilizzati per le rughe più profonde, la anche per aumentare il volume di zigomi e labbra.

I filler per il viso più utilizzati sono l’acido ialuronico associato all’idrogel acrilico, l’acido polilattico e il collagene associato al polimetilmetacrilato.

Si tratta come potete vedere di composti, perciò il rischio di reazioni allergiche è superiore.

Filler permanenti

Si tratta di filler sintetici che possono agire in profondità e non vengono riassorbiti mai dalla pelle. Perciò sono definiti permanenti. Ideali per le rughe profonde o per delle modifiche che vogliamo tenere sempre. La buona notizia comunque è che possono essere rimossi. Vengono utilizzati in questo caso prodotti chimici come il silicone iniettabile, il gel di poliacrilammide e delle speciali protesi.

I costi medi del filler viso sono 400€

I costi medi del filler viso sono 400€

I rischi in questo caso aumentano sensibilmente. Potrebbero provocare delle serie reazioni allergiche oppure nel tempo tali protesi potrebbero anche arrivare a rompersi.

I vantaggi del filler per il viso

I vantaggi sono numerosi, in particolar modo quasi parla dei filler temporanei che vedono diminuire sensibilmente il rischio di reazioni allergiche. Chiaramente per poter ottenere davvero un risultato naturale e che non risulti in alcun modo finto, è importante ricorrere a un medico specializzato e che utilizza solo filler di alta qualità, adatti a voi e il tipo di risultato che desiderate ottenere.

Grazie al filler al viso potete ottenere i seguenti risultati:

 

  • Eliminare le rughe superficiali o profonde e ottenere così un aspetto molto più giovane e una pelle distesa
  • Eliminare i segni dell’acne, riempiendo i piccoli buchi grazie a queste sostanze riempitive.
  • Potete scegliere di eseguire un filler al naso per correggere problemi alla punta, rimuovere gobbe o affossamenti.
  • Potete dare un nuovo volume alle vostre labbra, rendendole molto più grandi e conferendo così all’intero viso un aspetto molto più armonico.
  • Gli zigomi possono essere resi un po’ più grandi grazie a queste iniezioni, senza dubbio un punto a favore visto che molte donne lamentano appunto di avere zigomi poco pronunciati!
  • Infine è possibile correggere le piccole imperfezioni del mento.
Un filler contorno al viso in grado di dare lucentezza al volto

Un filler contorno al viso in grado di dare lucentezza al volto

Oltre ai vantaggi estetici, si sono un’altra lunga serie di motivi per cui dovreste preferire questo tipo di trattamento. A differenza della chirurgia estetica infatti è un trattamento molto più economico, con effetti non permanenti, non è doloroso, non ci sono tempi di ripresa lunghi e il tutto viene eseguito senza bisogno dell’anestesia. Infine c’è da dire che i risultati qui si vedono sin da subito e i possibili effetti collaterali sono decisamente inferiori, soprattutto se scegliete l’opzione del filler temporaneo.

 

Come viene eseguito il trattamento

Il trattamento è veloce e praticamente indolore. Viene eseguito in Day Hospital e non c’è bisogno dell’anestesia. E’ una procedura solo leggermente invasiva perciò solo in caso di persone molto sensibili al dolore possono essere applicate delle creme anestetiche.

Richiedi Preventivi Gratis

Risposte rapide dai migliori Chirurghi Italiani

Il medico chirurgo inietta il filler attraverso delle siringhe pre-riempite, dotate di un ago molto sottile. Sono inseriti solo a pochi millimetri dallo strato superficiale della pelle. Perciò capite bene anche il dolore è minimo.

Post trattamento del filler al viso

Il post trattamento richiede solo alcune piccole precauzioni. In genere comunque, almeno che non si presentino gli effetti collaterali, non vi sono tempi di recupero da sostenere ma è possibile sin da subito tornare alla normalità. Per evitare però infiammazioni e problemi vari è bene per esempio evitare l’esposizione diretta alla luce del sole e utilizzare creme protettive quando si esce di casa. Non sottoporsi ai massaggi al viso per un mese, stare attenti a colpi o forti pressioni al viso ed evitare di truccarsi per almeno 24 ore.

Uno dei trattamenti frequenti del filler al viso è l'acido ialuronico

Uno dei trattamenti frequenti del filler al viso è l’acido ialuronico

Quanto costa il filler al viso

Il filler al viso risulta senza dubbio molto più economico rispetto alla chirurgia estetica, perciò è un vantaggio per chi sceglie di rimuovere qualche piccola imperfezione. L’importante però è non cercare il prezzo più basso tra i professionisti che offrono questo servizio. Non dimenticatevi infatti che nel prezzo è compreso:

  • La qualità dei prodotti utilizzati
  • La professionalità del medico
  • La struttura sanitaria che vi ospita
  • I risultati finali

Perciò è meglio affidarsi al professionista che offre il prezzo più equilibrato senza cercare a tutti i costi chi ci offre il prezzo più bassi. E’ impossibile dare quindi un prezzo definitivo, il quale varia anche in base alla zona che viene trattata e la sua ampiezza. Rimuovere per esempio alcune rughe del contorno occhi non equivale a rimuovere tutti i segni dell’acne.

Perciò si può dire che una seduta di filler al viso parte in genere dai 150 euro fino ad arrivare anche a 600 euro o più.

Possibili effetti collaterali

Si, gli effetti collaterali non sono molti quando si parla di filler al viso e sono rari quelli davvero seri. Però comunque non vanno sottovalutarti.

Gli effetti collaterali più comuni e che svaniscono in pochi giorni sono: arrossamenti, piccoli segni ed ematomi. Dolore nelle zone più sensibili, perdita di sensibilità temporanea. Quando si scelgono filler permanenti possono presentarsi invece ascessi, infiammazioni e fibrosi. Rare invece le reazioni allergiche, ma comunque possibili. L’ideale perciò è effettuare prima dei test per vedere eventuali allergie.

Richiedi Preventivi Gratis

Risposte rapide dai migliori Chirurghi Italiani

Scritto Da MigliorChirurgo

Questo articolo è offerto dalla redazione di MigliorChirurgo.
Ti potrebbe interessare:
0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *