Filler Glutei: Costi e 3 Esempi Prima e Dopo

Filler Glutei
Gennaio 14, 2021

 Il Filler ai glutei è un trattamento di medicina estetica che permette di uguagliare le “linee” del gluteo ridonando volume con un effetto push up.

L’obiettivo della gluteoplastica non chirurgica è quello di perfezionare la bellezza della natica, senza avvalersi della chirurgia (eliminando tutte i possibili problemi post operatori collegate a quest’ultima). Filler glutei modificano migliorano forma del gluteo grazie, all’iniezione nella cute di sostanze riempitive (filler) come l’acido ialuronico.

Questo manipolazione è consigliata nel caso di piccoli difetti estetici, come perdita di sostanza in zone circoscritte del gluteo, con il risultato o d’ingrandire le pienezza oppure delle curve.

Filler glutei per avere un lato B perfetto

Avere un lato B perfetto è il sogno di ogni donna: duro, tondo, sollevato e in rilievo. Un sedere scolpito da mostrare sui vari social mentre si fa, un tuffo in costume. Nel nostro Paese, è stata fatta indagine è siete potuto riscontrare che nel l’ultimo decennio questi interventi filler glutei, hanno avuto il boom.

Esempio di filler ai glutei

Esempio di filler ai glutei

Migliorare il sedere con l’acido ialuronico

Oggi grazie a delle iniezioni di acido ialuronico, si può dire basta all’intervento chirurgico, per migliorare il sedere senza protesi. Fra le sostanze iniettabili, l’acido ialuronico è il più sicuro. Difatti è una sostanza già viva nel nostro corpo. Inoltre, viene riassorbito con il tempo.

Le punture si eseguono in anestesia locale, non lasciano cicatrici e non è necessario il degenza. Il chirurgo introduce il filler nelle superfici da rimodellare tramite una ago-cannula. Alla fine della manipolazione estetica viene collocato un cerotto e il giorno successivo la paziente può ritornare a svolgere le sue attività di una sua giornata normale. I sporadici casi di complicazioni sono passeggeri e in ogni modo risolvibili da un chirurgo plastico preparato. Unica cosa che dovrà fare la paziente al termine del trattamento, sarà nell’indossare un collant contenitivo per alcuni giorni.

Costo per i filler glutei

L’esito è subito visibile, quindi uscirete dallo studio del vostro medico, felice di aver realizzato il vostro sogno, senza aver sentito nessun tipo di dolore. Tra i benefici, c’è l’eventualità di attuare delle modifiche, nel caso la paziente desideri ingrandire ancora di più il volume o rimodellare ulteriormente le natiche. Il risultato estetico dura all’incirca un anno. La gluteoplastica con acido ialuronico ha un prezzo che può diversificare dai 250 ai 300 €.

Costo medio di filler ai glutei

Costo medio di filler ai glutei

Come valorizzare i glutei con la gluteoplastica non chirurgica

Per comprendere come fare aumentare di valore al meglio un lipofilling ai glutei con la gluteoplastica non chirurgica è importantissimo decidere a quale forma coincide al nostro sedere. Logicamente un bravo sanitario, dopo una sua visita vi metterà al corrente della vostra situazione attuale, per poi decidere insieme il da farsi. Prima di tutto, la forma dei glutei è differente nell’uomo e nella donna.  Il gentil sesso ha di solito una sagoma ad “A”, più rotonda, dovuta alla vita più stretta ed ai fianchi più soft larghi. Gli uomini (ma pure le donne molto sportive) hanno una forma a “V” perché si realizza, al lato dei glutei, una incavo detta “a farfalla”

Le varie forme differenti dei sederi delle donne

Ogni donna, può avere varie differenze riguardo alla forma delle sedere ad “A”, che simpaticamente possiamo definire così:

  • Lato B “a pera”: tipico della forma mediterranea. È contraddistinto dalla parte dei natiche inferiori più larga deferenza a quella superiore.
  • Lato B “a pesca”: è alzato, piccolo, duro, risultato di tanto sport
  • Lato B “delle modelle”: è si tratta di un fondoschiena piccolo, magro e non molto prosperoso
  • Lato B “Kim”: generoso, in rilievo e morbido come quello di Kim Kardashian

Perché fare i filler glutei

Il motivo per cui molte persone decidono di migliorare il loro aspetto fisico, in questo caso il lato basso è molto semplice. Dopo ore e ore di esercizi fisici dopo tante corse nei parchi, succede che una donna guardandosi allo specchio, non accetta il suo sedere quindi si sottopone al filler glutei.  In questo modo la ragazza avrà un sedere tonico ed del volume sperato, un classico abbinamento è proprio con un lifting allecosce uno degli interventi più diffusi al momento.

Un buon filler sui glutei non porta nessun tipo di dolore

Un buon filler sui glutei non porta nessun tipo di dolore

Questa tecnica difatti consente di andare ad agire in modo mirato, migliorando anche solo parti piccole. Che si tratti della parte alta dei glutei, delle infossature dche si possono avere di fianco o di muoversi per saturare disuguali zone per giungere a dei glutei alti e sferici, gluteofiller è la manipolazione ideale, per conclusioni naturali ed eccellenti.

Glutei alti una moda dal Brasile

Possiamo definire questa piacersi di più con i glutei alti una moda che è arrivata dal Brasile un poco di anni fa. Rimodellare il lato b non vi à nulla di male anzi, questo vuol dire che si ha la volontà di prendersi più cura di sé. Questo desiderio si ha principalmente qualche mese prima della calda estate, infatti molti medici riferiscono la che le varie domanda per il ritocchino al posteriore senza difetti sia le donne che gli uomini di ogni età lo desiderano perfetto per esibirlo con un costume da bagno succinto, nel periodo delle vacanze.

Il costo medio è 300€ per un intervento di filler ai glutei

Il costo medio è 300€ per un intervento di filler ai glutei

Un sedere perfetto grazie ad un bravo chirurgo

Anche in questo articolo come in tutti i nostri articoli, vi consigliamo di non affrontare questo trattamento senza prendere bene le informazioni sul vostro futuro medico che, vi dovrà accompagnare in questa vostra scelta. L’intervento per fare i filler glutei, siamo d’accordo che non ha rischi, che non si dovrà affrontare un’anestesia totale, ma perché non essere prudenti? La salute non ha prezzo, se dopo questa ristrutturazione di bellezza avete delle infezione dovrete prendere degli antibiotici, e non crediamo che sia il caso. Quando farete questo passo avrete raggiunto un vostro sogno, un vostro obiettivo, perché compilarlo?

Filler glutei prima e dopo

Filler glutei prima e dopo

Quindi, cominciate nel chiedere notizie sui possibili chirurgi che, i vostri conoscenti affrontando questa operazione, si sono trovati bene. Fatevi dare un recapito telefonico, già dal primo contatto telefonico cercate di capire se la voce vi dà sicurezza, se la risposta è sì, allora fissate un appuntamento. Non siate precipitose nella vostra decisione rivolgetevi sempre ad uno specializza che ha delle referenze.

Per avere una forma del vostro gluteo perfetta, dovete farvi seguire in tutto il percorso da un medico perfetto, anche se è un poco più caro, ci riferiamo al lato economico.

La parola glutei su instagram è ricercata da 140 mila hashtag, pensare che altre similari non arrivano neanche a 10 mila! Il gluteo, ha la sua importanza.

Scritto Da MigliorChirurgo

Questo articolo è offerto dalla redazione di MigliorChirurgo.
Ti potrebbe interessare:
Allungamento Del Pene
Allungamento Del Pene

L'allungamento del pene è una possibilità di chirurgia plastica che tramite la falloplastica permette di ingrossare le...

Cicatrice Appendicite: Operazione
Cicatrice Appendicite: Operazione

Come gestire la cicatrice da appendicite? E’ chiaro che dopo un intervento chirurgico bisogna stare attenti ad alcuni...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *