Il primo portale in Italia sulla chirurgia

Il primo portale in Italia sulla chirurgia

Come Eliminare Le Smagliature: 3 Rimedi

eliminare le smagliature
a
Febbraio 19, 2021
a
Febbraio 19, 2021

Le smagliature si possono eliminare. Sono degli inestetismi che colpiscono tutti, sia uomini che donne, anche se la percentuale è più rilevante nell’universo femminile. Sebbene non si tratti di un problema salutare, molti lo concepiscono quanto tale.

Richiedi Preventivi Gratis

Risposte rapide dai migliori Chirurghi Italiani

Rimedi per le smagliature

Di rimedi per eliminare e togliere le smagliature ce ne sono tanti, molti casalinghi fai da te a cui noi non crediamo e non diamo peso e alcuni invece scentifici e realisti, quelli di cui vi parleremo.

Grazie alla medicina estetica che in questi ultimi anni ha fatto grandi passi da gigante, è possibile contrastare il difetto mediante la messa in atto di alcune metodologie altamente efficaci e poco invasive.

Ci sono diverse procedure che si possono considerare, in base dunque, all’aspettativa del paziente e all’età della cicatrice il medico consiglierà la migliore procedura da mettere in pratica per conseguire il risultato sperato.

Cause

Nella stragrande maggioranza dei casi, la comparsa delle smagliature dipende dallo stile di vita che si conduce. Talvolta possono insorgere a causa di un aumento o diminuzione di peso in un lasso di tempo così breve che la pelle non è in grado di rigenerarsi.

Richiedi Preventivi Gratis

Risposte rapide dai migliori Chirurghi Italiani

Il derma è composto da tessuti connettivi i quali assolvono alla funzione di conferire elasticità, ma se il peso tende a variare in un modo piuttosto veloce ecco che i tessuti si spaccano, favorendo così delle rotture in maniera permanente.

togliere le smagliature

Altre cause possono essere correlate alla pubertà o alla gravidanza. Secondo alcune recenti ricerche è stato appurato che il 50% delle donne ne evidenziano la comparsa durante la gestazione. Anche l’utilizzo prolungato di corticosteroidi può favorire tale dilemma, perché la quantità di collagene (la sua funzione è quella di rinforzare e sostenere la pelle) tende a ridursi.

Solitamente le smagliature si presentano su glutei, cosce, braccia, seno e fianchi, insomma su tutte quelle zone in cui il difetto è visibile ad occhio umano.

Inizialmente sono di colore rossastro e si presentano leggermente rialzate rispetto alla pelle, in questo caso bisogna immediatamente procedere con delle applicazioni di prodotti specifici per annientare la problematica, in caso contrario, con il tempo tendono a cambiare colore, diventando bianche ed incavate.

Trattamenti

In questo post illustreremo le migliori tecniche che vengono utilizzate per contrastare le smagliature da quelle poco invasive a quelle più invadenti.

Crema all’acido ialuronico

E’ ormai risaputo che l’acido ialuronico è una sostanza che è già presente nel nostro corpo e le sue funzioni sono quelle di idratare e lubrificare in profondità la pelle. Infatti non sono pochi i prodotti disponibili in commercio a base di acido ialuronico utili per rendere la pelle più morbida ed elastica.

Tuttavia nel mondo della Come vengono le smagliature si è sempre più concordi che l’utilizzo di creme a base di questa sostanza aiutano a prevenire la comparsa delle smagliature e non ad eliminarle definitivamente.

Quindi, bisogna ricorrere ad un’altra tecnica chirurgica molto più sinergica per eludere il problema.

La laser terapia

Chi ha mai sentito parlare della laser terapia alzi la mano! Si tratta di un’innovazione simile alla laserlipolisi altamente d’avanguardia che apporta ottimi risultati. E’ un trattamento poco invasivo che mira a rimuovere le smagliature attraverso l’emissione di un fascio di luce generato da un laser ad alta potenza.

In base al tipo di smagliature, si potrà procedere con il laser ablativo o non ablativo. Per quanto riguarda il primo tipo, consiste nel penetrare in profondità ed estrarre strati di pelle, ciò provoca la disintegrazione del tessuto. Le smagliature scompariranno e crescerà la nuova pelle.

La seconda tipologia invece, non distrugge lo strato superiore della pelle, ed è indicata questa procedura quando le smagliature sono rossastre.

E’ bene precisare che, nonostante l’emissione di energia, la pelle non viene ustionata tipo con una criolipolisi, dopo il termine della seduta, apparirà più arrossata e sensibile. Nonostante ciò il paziente potrà tranquillamente riprendere le sue attività quotidiane nel giro di qualche giorno.

Post Trattamento

In alcuni casi si possono manifestare dopo il trattamento sintomi di una tipica ustione oppure vesciche, ma si tratta di una condizione normalissima che si risolverà nel giro di qualche giorno.

Talvolta il processo di guarigione come per la criolipolisi ai glutei può anche essere un po’ più lungo a causa dell’estensione della cicatrice trattata. Anche in questo caso non c’è da allarmarsi.

Risultati

Dipende in principal modo dal tipo di smagliatura. A volte per bandire completamente il problema occorrono addirittura 10 sedute di trattamento, a volte invece può succedere che le smagliature cambino colore anziché essere totalmente rimosse.

Costi

Dipende da molteplici fattori, ma in linea di massima il costo per rimuovere le smagliature oscilla tra i 150€ e i 300€, incide sul prezzo non solo la reputazione del medico, ma anche il tipo di laser che dovrà essere utilizzato e l’estensione della zona da trattare.

Ad ogni modo, si tratta di una procedura sicura, poco invasiva e altamente efficace.

Operazione Chirurgica

Quando si ha che fare con smagliature di vecchia data e talvolta la laser terapia non è sufficiente per risolvere definitivamente il problema, ecco che l’ultima strada da percorrere è l’operazione chirurgica. Consiste nell’asportare il tessuto smagliato attraverso l’utilizzo di uno strumento microchirurgico.

Richiedi Preventivi Gratis

Risposte rapide dai migliori Chirurghi Italiani

eliminare le smagliature

Erroneamente a quanto si pensa, non basta una sola seduta per eliminare definitivamente le smagliature ma bisogna sottoporsi a diverse operazioni intervallate. Solitamente occorrono dalle due alle quattro sedute.

Prima di decidere quale tipologia di trattamento prediligere, bisogna consultare un medico professionista e qualificato nel settore.

Indipendentemente dalla metodologia che verrà messa in atto è bene richiedere le foto del prima e del dopo in maniera tale da comprendere se il medico è in linea con le proprie aspettative.

Prevenzione delle smagliature

Ci sono alcuni piccoli accorgimenti che si possono considerare per prevenire il problema delle smagliature o perlomeno ridurne il rischio, tra i più importanti annoveriamo i seguenti:

• Evitare assolutamente la dieta yo-yo;
• Cercare di mantenere un peso sano e possibilmente non essere nella zona da intervenire come cellulite in abbondanza;
• Seguire un regime alimentare sano ed equilibrato, in particolar modo prediligere alimenti ricchi di vitamine e sali minerali quali, frutta e verdura, cereali e pesce;
• Cercare di aumentare il peso gradualmente durante la gravidanza;
Bere molta acqua, dai 6 agli 8 bicchieri al giorno;
• Eseguire attività fisica, anche la sola camminata a passo svelto può aiutare molto.

Ricordiamo comunque che si può togliere le smagliature solo per un fatto estetico di cui non piace, difatti sono anche molti i post su instagram, che dimostrano come delle smagliature non facciano niente al proprio corpo.

Se vuoi conoscere qual’è il miglior chirurgo per rimuovere le smagliature in base alle esigenze che tu ci chiedi, conattaci è gratis e senza alcun impegno.

Richiedi Preventivi Gratis

Risposte rapide dai migliori Chirurghi Italiani

Scritto Da MigliorChirurgo

Questo articolo è offerto dalla redazione di MigliorChirurgo.
Ti potrebbe interessare:
0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *